Saremo Formatori… e poi?

Ciao a tutti!

mi piacerebbe sapere cosa vi piacerebbe dopo la laurea, quando finalmente saremo dei formatori!43ec1c6b52257e2f90ac424a59631f60.jpg

A me piacerebbe lavorare nella direzione risorse umane di un’azienda e nel particolare occuparmi della gestione e dello sviluppo delle risorse umane, progettando i percorsi formativi e i percorsi di crescita del personale aziendale.

5357c02756e26aa87abfa5ec2ce38975.jpgE a voi cosa piacerebbe? Il formatore d’ aula? Il coach? O cos’altro?

 

Attendo le vostre opinioni e le vostre speranze, nel frattempo per chi non avesse ancora le idee molto chiare vi linko il bollettino di facoltà dove potete trovare il seguente documento: Ambiti occupazionali previsti per i laureati.doc.

A presto,

Stefano

 

Saremo Formatori… e poi?ultima modifica: 2007-12-05T23:25:00+01:00da steblog
Reposta per primo quest’articolo

8 pensieri su “Saremo Formatori… e poi?

  1. Ciao Stefano!
    Complimenti vivissimi per il tuo Blog…
    Il documento “Ambiti occupazionali” è davvero interessante ed utile,soprattutto per una come me che ancora oggi ha le idee un pò confuse sul suo futuro lavorativo…
    Katia

  2. eccoci qua……! “Ambiti occupazionali”??? bella domanda… intanto mi auguro vivissimamente di riuscire con successo a portare a termine questo corso di studi… dopo di che mi piacerebbe lavorare nell’ambito formativo del sociale, corsi di formazione per educatori asilo nido scuole materne, case famiglia……..grazie alla tua domanda magari ora avrò qualche occasione in più per pensarci……
    baci Paola

  3. Ma Ste, lo sai che vogliamo fare la stessa cosa????
    Anch’io vorrei entrare nella direzione risorse umane di una grande azienda e seguire il percorso formativo delle risorse umane…ma non è che è un po’ un’utopia la nostra?? Voglio dire, c’è un corso di economia apposta per fare questo (Gestione delle risorse umane)…

    Bha, sperem bene!!

    Ciauz! Bacio!

  4. caro stefano..a me piacerebbe tanto fare il coach!!!
    sto studiando questa figura professionale nel mio tirocinio e mi hanno gia insegnato alcune tecniche..le piu’ semplici e comuni come inizio!!!
    devo dire che è interessantissimo!!!!!

  5. Io dopo la laurea?….spero di andare ad operare nell’ambito della formazione logicamente…..ma non in quella aziendale……spererei nel sociale ma sono sempre e solo supposizioni intanto penso a svolgere i miei dovere di brava studentessa…..

  6. Spero solo che non proviamo tutti nella stessa direzione. Come dice Ligabue “tutti vogliono viaggiare in prima con posto sul finestrino”. Certo è importante seguire le proprie aspirazioni ma spesso osservandoci un pò in giro possiamo trovare delle soluzioni lavorative molto interessanti anche se non “prestigiose” a prima vista. Sarebbe bello provare ad esempio a scrivere i possibili sbocchi professionali e confrontare i risultati con le reali possibilità lavorative che il mondo del mercato offre.

  7. Hai ragione Michele, sarebbe interessante fare un indagine tipo tra 5 anni e vedere in che ambito lavorano le persone del nostro corso.

I commenti sono chiusi.